LN Facebook LN Twitter LN Gruppo Facebook

468x60 Ads

This is an example of a HTML caption with a link.

PROMOZIONE DEL FILM


Si ringrazia la mitica Nicoletta F. ;)

A SUD DI NEW YORK



Nonostante l’ambientazione del titolo, A Sud di New York è una pellicola italiana diretta da Elena Bonelli con Elena Bonelli, Franco Neri, Carmen Napolitano, Francesco Paolantoni, Luca Napolitano, Gianluca Di Gennaro, Gianfranco Gallo, Marina Marchione, Fioretta Mari, Patrick Rossi Gastaldi. Ecco la trama ufficiale di questa commedia musicale:
Gennarina - Jenny (Elena Bonelli) è una bella donna di mezza età che vive a New York dove si è trasferita da giovane per diventare una cantante famosa. Un sogno che si è infranto in una sola notte, quando Jenny ha perso tutto: lavoro, l’amore e il figlio che portava in grembo. Ora fa la talent agent, sopraffatta dai debiti e ricattata da uno strozzino. Carmelina (Carmen Napolitano) è una giovanissima che vive in un piccolo paesino del Sud Italia. Con Marco (Luca Napolitano) condivide la passione per la musica. Le due donne si incontreranno presto.
 Nelle nostre sale dall’8 aprile 2011. Per chi non lo sapesse: Elena Bonelli è cantante e attrice. Ha seguito il Laboratorio Teatrale diretto da Gigi Proietti e frequentato l’Accademia Sharoff nonché i Corsi Actor Studio - Susan Stransberg a New York. Si è esibita in 130 paesi del mondo, dalla Carnegie Hall di New York al teatro degli Champs Elysèe, dal Palazzo dell’Onu all’Auditorium di Tokyo, da Sidney a Città del Messico, da Islamabad a Rio de Janeiro da Kuala Lumpur all’Europa.



LE CITTA' IN CUI GIORNO 8 APRILE SI POTRA' VEDERE IL FILM:

San Giovanni Lupatoto, Genova,Lissone,Casoria, Sinalunga,Milano,Pioltello,Molfetta,Reggio Emilia,Marcon,Monano Lucino,Piacenza,Marghera-Mestre,Ferrara,Messina,Assago,Firenze,Torino,Campi Bisenzio,Roma,Vimercate,Catania,Cagliari,Guidonia,Terni,Grosseto,Limena,Silea,Parma,Trieste,Palermo, Sestu.

CineBlog

LUCA A COSENZA A MAGGIO



 Per info sui biglietti contattare il seguente numero 3272298925. 

A SUD DI NEW YORK: LUCA E IL SUO FILM

 


"NEL CINEMA MI PIACEREBBE ANDARE AVANTI A PATTO DI TROVARE UN ALTRO FILM MUSICALE IN CUI COMUNQUE INTERPRETO QUELLO CHE SONO NELLA VITA DI TUTTI I GIORNI"
Continua la nostra panoramica alla scoperta dei personaggi del film "A Sud di New York". Il protagonista maschile è il debuttante Luca Napolitano, che oltre ad essere il protagonista principale, è anche il compositore delle musiche.
1) Luca presentati
"Ho 24 anni, sono nato ad Avellino il 5 Maggio 1986 e faccio il 
cantautore"
2) Come è iniziata la tua passione per lo spettacolo?
" E' nata da qualcosa di interiore, i miei fratelli, mio padre, i miei 
familiari, per hobby suonavano tutti e così mi sono appassionato anch'io, solo che poi per me è diventato un lavoro"
3) Fammi un curriculum delle tue esperienze
" Ho iniziato ad esibirmi nei villaggi turistici in vari locali, poi ho avuto la fortuna di entrare nella scuola di 'Amici' e da lì si è aperto tutto un altro mondo, sono iniziati i concerti, ho realizzato 3 dischi. 'Vai', 'L' Infinito' e 'Di Me' e adesso questa prima esperienza nel cinema
4) Quanto ha cambiato la tua vita Amici?
" Radicalmente, mi ha permesso di coronare il sogno della mia vita, non posso che essere grato"
5) Come è nata la tua partecipazione al film "A Sud di New York"?
" Elena Bonelli ha chiamato la mia casa discografica, la Warner, che mi ha proposto la cosa, mi sono incontrato con Elena e abbiamo deciso questo mio ingresso nel mondo del cinema, ho scritto le musiche del film e sono il protagonista maschile".
6) Quanto è stato duro realizzare questo film?
" E' stata bella tosta, ho dovuto dividermi in tre, avevo le serate, dovevo scrivere le musiche per la Tournee con 'Vai', dovevo preparare il secondo disco 'L'Infinito' e mi sono ritrovato in mezzo a questo film di cui ho composto anche le musiche"
7) Che ruolo interpreti nel film, parlaci del tuo personaggio?
" Interpreto Marco, un giovane cantautore molto legato alla musica che poi si innamora di Carmelina e attraverso la musica cerca di conquistarla. Ci riuscirà? Per scoprirlo bisogna vedere il film"
8) Cosa puoi raccontarci di questo film?
" E' stata sicuramente una bella esperienza, è servita a farmi le ossa, a conoscere nuovo gente, accrescere prestigio, formarmi la responsabilità"
9) Convinciamo il pubblico a venire in massa a vedere il film
" Perchè è una commedia musicale e in questo momento la commedia musicale prende, ci sono belle musiche, il film è divertente, da consigliare a tutta la famiglia"
10) Dopo questa prima esperienza di attore, ti piacerebbe portarla avanti?
" La mia grande passione è la musica, ce l' ho nel sangue. Se c'è la 
possibilità di un altro film come questo, dove io possa comporre, cantare, insomma restare legato al mio mondo, la musica, ripeterei volentieri l'esperienza"
11) I tuoi progetti futuri
" Progetti? Sono scaramantico, posso dirti che mi piacerebbe 
continuare a vivere per la musica, continuare a fare quello che più mi piace, la musica. Preferisco dirteli tra qualche mese"
12) Chi è Luca Napolitano fuori dal palco nella vita di tutti i giorni?
"Un ragazzo di 24 anni che ama la musica e cerca di circondarsi di ciò che gli piace, ha dei valori molto legati alla famiglia e agli amici, sono il classico ragazzo della porta accanto"

fonte:sevenpress

IL CANTAUTORE DI 'AMICI' INSIEME ALLA COLLEGA CARMEN

Luca Napolitano presenta il suo primo film:

Dopo una lunga attesa, il primo film che vede protagonista Luca Napolitano si appresta ad arrivare nelle sale cinematografiche di tutta Italia('A Sud di New York', nei cinema dall'8 aprile). E per festeggiare l'evento, il cantautore, arrivato terzo all'ottava edizione di 'Amici', è andato a cena con il resto del cast da 'Le Cru', a pochi passi da Piazza di Spagna.

Inseparabile da Luca, la giovane coprotagonista della pellicola Carmen Napolitano: i due portano lo stesso cognome, ma tra loro non c'è nessuna parentela. Fotografatissimi in coppia e poi con Elena Bonelli, regista e sceneggiatrice dell'opera. Tutti arrivati nel centro di Roma a bordo di un pullman customizzato con le foto di scena del film, attesissimo dai tanti sostenitori di Napolitano.



fonte:gossip

PROMO TV DEL FILM A SUD DI NEW YORK

                             



Dall'8 Aprile al cinema ;)


Quando e dove vedere il promo in tv:


RAI 1 
Da Lunedì 21/03 a Venerdì 25/03 ore: 10.40 / 0.30
Sabato 26/03 ore. 11.30 / 0.30



RAI 2
Da Lunedì 21/03 a Venerdì 25/03 ore: 0.45
Sabato 26/03 ore: 23.55



RAI 3
Da Lunedì 21/03 a Venerdì 25/03 ore: 0.45
Domenica 27/03 ore. 14.00 / 0.50


 "Clicca qui VOTA LUCA E RICHIEDILO

INTERVISTA ALLA REGISTA DEL FILM "A SUD DI NEW YORK"


Mancano 19 giorni al debutto nelle sale cinematografiche di A Sud di New York, film che segna il debutto di Elena Bonelli come regista di cinema e di diversi giovani tra cui spiccano il cantautore uscito da Amici Luca Napolitano e la giovane Carmen Napolitano all' esordio assoluto nel panorama cinematografica. 

Parliamo di questo evento ormai prossimo all' uscita, sbarcherà infatti nelle sale cinematografiche Venerdì 8 Aprile. Cerchiamo di scoprirne i segreti con la regista Elena Bonelli, una vita nel mondo dello spettacolo, personaggio che non ha certo bisogno di presentazioni.

1) Elena presentati
" Sono Elena Bonelli, sono nata a Roma il 16 Marzo, giorno dell' unità  d'Italia, sull' anno tralasciamo, sono comunque ancora giovane e ho passato la vita a girare spettacoli musicali in svariati teatri di tutto il mondo, mi mancava l' esperienza col mondo del cinema, A Sud di New York può essere una sfida appetitosa".

2) Come è nata la tua passione per il mondo dello spettacolo?

"  Fin da quando avevo 7 anni sono rimasta folgorata da alcuni spettacoli teatrali e ho deciso di farne la mia ragione di vita, il mio lavoro. Ho avuto la fortuna di girare spettacoli in teatri di tutto il mondo ma questo al cinema per me è un esordio assoluto, una nuova e stimolante sfida da vincere"

3) Fammi un po' un curriculum della tua attività? 

" Questa è una domanda da 100.000.000, difficile ricordare tutto, ho un curriculum vite lunghissimo. Oltre ad aver girato nei più importanti teatri di tutto il mondo, sono stata autrice di sceneggiature, opere teatrali e programmi Rai e ho lavorato anche in televisione. Per quanto riguarda sceneggiature, opere teatrali e programmi Rai ho fatto "Tanto pe' cantà " per la regia di Carlo 

Lizzanti, ho diretto "Napoli - New York andata e ritorno", "Napoli Nà " per la regia di Gigi Oliviero, "La dolce France" di Juliette Greco, "Giulia, una notte straordinaria", "Arlecchino, traditor perseguitato", "Nerone", "Radio drammi" su Radio Due, "Strada facendo", "La mezzanotte" di Radio due, "Due di notte", "Italuani doic, Italiani in", "La notte dei misteri", "Radio West la radio del continente reckfor in Kosovo", "Eccezionalmente estate", Parole e musica" Guastafeste" mentre per la televisione "Orgoglio" su Rai Uno in cui sono stata 
tra i protagonisti della terza serie, "Vivere" su Canale 5, "L' amore oltre la vita" per la regia di Mario Caiano su Rai Uno, "Lui e lei" per la regia di Luciano Mannuzzi, su Rai Uno, "Giochi in telecamere", per la regia di Nanni Loy, "Se un giorno busserai alla mia porta" per la regia di Luigi Perelli su Rai Uno, "Creme Caramel" per la regia di Pier Francesco Pingitore, "Saluti e baci", sempre per la regia di Pierfrancesco Pingitore, quindi "Eccezionalmente estate", "Parole e Musica", "Guastafeste" e "Via Asiago Tenda", oltre naturalmente a tutti i teatri girati".

4) In "A Sue di New York", sei solo regista o anche attrice?

" Anche attrice, interpreto la parte di Jenny, una talent scout e sono protagonista insieme a Luca Napolitano e Carmen Napolitano"

5) Cosa ti ha convinto nella scelta dei protagonisti?

" Si incarnano anche nella realtà ai tipi di è protagonisti che volevo io, Luca Napolitano interpreta quello che è realmente nella vita di tutti i giorni, un giovane cantautore che canta e scrive canzoni d' amore e nel film lui interpreta questo cantautore un po' timido che cerca di conquistare Carmen, la protagonista, scrivendo canzoni d' amore, Carmen Napolitano invece mi ha colpito il suo visetto fresco, la sua spontaneità giusta, non è artefatta, dotata di una gran voce, incarna alla perfezione il personaggio di una ragazza che parte da Sant' Agata dei Coti e va a New York alla ricerca di realizzare il 

suo sogno che è diventare una cantante di successo".

6) Come nasce l' idea di questo film e perchè proprio "A sud di New York"?

" Perchè in tutte le nazioni il Sud rappresenta la parte più povera del paese e quindi queasto film rappresenta la speranza di chi vuole migliorarsi, uscire fuori dagli schemi per raggiungere il proprio obiettivo. Ecco il film si propone di raccontare una favola in musica".

7) Raccontaci nel limite del possibile qualcosa di questo film

" E' una storia d' amore in musica, due donne si incontrano e con l' amore e la passione riescono a realizzare una i desideri dell' altra. I tre personaggi, incluso Marco (Luca Napolitano), che ama Carmelina (Carmen Napolitano), riescono tutti e tre ad uscire dalle proprie zone d' ombra".

8) Convinciamo il pubblico a riempire le sale, perchè bisogna venire a vedere "A sud di New York"?

" Perchè è un bel film, un ora e mezzo di divertimento, belle musiche composte da Luca Napolitano, divertimento, risate, gag, musiche e colori, vivacità. Un film per giovani creato da giovani, tra l' altro il film è prodotto dalla Non stop Sales ed è venduto in tutto il mondo. A Berlino e a Los Angeles ha anche debuttato, a Los Angeles nel salone degli Oscar, riscontrando uno straordinario successo di pubblico, ne sono certa piacerà dappertutto".

9) Quali i tuoi progetti futuri dopo questo film?

" Ho in cantiere un altro film musicale sulla vita di Juliette Grecò, grande star mondiale"

10) Chi è lontano dai riflettori e nella vita di tutti i giorni Elena Bonelli?

" Una persona che ama la vita, ama stare in mezzo alla gente, malgrado una carriera di tutto rispetto non mi piace tirarmela, non mi atteggio a diva, mi piace stare in mezzo alla gente" .

Il film sicuramente promette spettacolo e divertimento, un film per i giovani ma adatto a tutta la famiglia.

CLAUDIO TAGLIAPIETRA
sevenpress fonte