LN Facebook LN Twitter LN Gruppo Facebook

468x60 Ads

PROMOZIONE DEL FILM - ROMA


8 APRILE - LUCA E IL CAST ALLO SPETTACOLO DELLE 20.00 
AL CINEMA ROXY PARIOLI DI ROMA

ALLE ORE 01.00 LUCA E IL CAST SARA' PRESENTE
ALL'ART CAFE' DI ROMA

Ci siamo. Venerdì 8 Aprile è arrivato e dal pomeriggio sarà possibile
seguire nelle sale cinematografiche "A Sud di New York", una favola
musicale all' americana come la definiscono i protagonisti stessi. Debutto assoluto per Elena Bonelli, la regista, ha girato i teatri di tutto il mondo, ma mai aveva fatto un film per il cinema, Carmen Napolitano, a 22 anni, conosce per la prima volta le luci della ribalta, Luca Napolitano, 23 anni, è uscito dalla scuola di 'Amici' di Maria De Filippi, idolo di migliaia di fans che per i concerti organizzano pullmann. E proprio con loro facciamo un consuntivo finale, il ringraziamento e l'appello ai fans con tre semplici domande.
1) Il gran giorno è arrivato, esprimete le vostre sensazioni
Luca: "Si, ci siamo, che dire, dopo i consensi ricevuti nella
anteprime da stampa e televisioni, sono molto curioso di vedere il riscontro del pubblico, ho vissuto emozioni splendide, ho trovato i miei fans molto vicini con migliaia di messaggi via internet sul mio forum e su facebook, li ringrazio tutti col cuore".
Carmen: "Che dire, per me è tutto incredibile, fino a un anno e mezzo fa neanche lontanamente potevo immaginare quello che mi sarebbe successo e che sta cambiando radicalmente la mia vita. Da studentessa universitaria in medicina mi ritrovo improvvisamente protagonista di un film, io che, a parte un cortometraggio a livello amatoriale e scolastico al liceo, non avevo mai conosciuto questo mondo dello spettacolo e di botto mi ritrovo, interviste, migliaia di messaggi online, richieste di amicizia su facebook, complimenti a raffica, addirittura un forum creato per me e ci terrei a ringraziare pubblicamente Mimma Mangiapia, dolcissima ragazza di Napoli. Dire che sono emozionata è dire poco, dopo tutti questi complimenti, sono curiosa di vedere il riscontro ai botteghini. Il film mi ha
cambiato la vita, da semplice studentessa universitaria a protagonista di una favola musicale, la mia favola, la favola di una ragazza quasi ventitreenne che comunque è decisa a prendersi la laurea in medicina, visto che oramai mi mancano due esami sarebbe un delitto buttare via tutto, ma che, dopo le emozioni provate per questo, è pronta, se arriveranno altre richieste per il cinema, a vivere anche in questo mondo che mi ha emozionata e gratificata inaspettatamente".
Elena: "Questo film rappresenta il mio debutto nel mondo del cinema, il prologo è stato entusiasmante, commenti entusiastici sulla stampa, svariati passaggi sui tg regionali, gente entusiasta alle due anteprime in cui si sono registrati applausi a scena aperta. Che posso dire? Ringrazio tutto il cast del film che ha reso possibile tutto questo, giovani rampanti come Carmen e Luca, giovani di successo quali Gianluca Di Gennaro e Nunzio De Luca, poco più che ventenni, ma con partecipazioni in varie fiction importanti come "Un posto al sole", "Distretto di polizia", Don Matteo", "Come un delfino", grandi personaggi quali Fioretta Mari, che non ha certo bisogno di presentazioni, persona umile e splendida a cui il successo non ha dato alla testa, ma ha sempre prodigato consigli e la sua esperienza al servizio dei giovani, Patrick Rossi Gastaldi, anche lui insegnante di recitazione alla scuola di Amici, preso per seguire la recitazione dei ragazzi e a cui alla fine ho dato un ruolo simpatico nel mio film, grandissimi attori di teatro come Gianfranco Gallo, figlio d' arte, suo
padre Nunzio Gallo vinse un Festival di Sanremo. Dovessero i risultati ai botteghini confermare i commenti entusiastici delle anteprime, in un secondo "A Sud di New York" è mia intenzione sfruttare maggiormente le grandi qualità di Gianfranco Gallo. Ringrazio anche Federica Sammarco, persona estremamente simpatica e ben dotata e altri due cabarettisti che non hanno bisogno di presentazione, basta vedere il loro curriculum artistico, si tratta di Franco Neri e Francesco Paolantoni. Ora non ci resta che aspettare il riscontro del pubblico".
2) Andrete in qualche sala a vedere la prima?
Luca: "Sono già stato alle due anteprime a Roma, dove abito
attualmente, e a Napoli, mia città natale, ma non ti escludo che potremmo essere presenti in qualche sala con tutto il cast".
Carmen: "Dalle voci, penso che faremo qualcosa in gruppo con tutto
il cast, dovremmo andare in qualche sala cinematografica a Roma. I miei genitori sono venuti all' anteprima di Napoli, ma credo che questo weekend andranno a vederlo al cinema per fare conoscere il film ai loro amici"
Elena: "Saremo presenti con tutto il cast alle 20 al cinema Adriano e
da là passeremo, poi al cinema Roxy al Parioli, quindi chi fosse presente in quel cinema potrà vedere in sala il cast del film, stamattina sarà ospite a Mattino 5 e domenica a Buona domenica"
Lanciamo un ultimo appello ai fans per andare a vedere il film?
Luca: "Sono sicuro che i miei fans non mi deluderanno, mi hanno
sempre fatto sentire il loro affetto via internet, su Facebook e organizzando pullman per venire alle anteprime, li ringrazio tutti con tutto il mio cuore, voglio loro molto bene come sa che loro ne vogliono a me, me lo hanno sempre dimostrato, si è instaurato un rapporto speciale. Sono sicuro che migliaia di miei fans questo weekend andranno al cinema a vedere la prima del film "A Sud
di New York".
Carmen: "I fans hanno fatto davvero tantissimo per noi, mi hanno
sorpreso, non mi aspettavo pullman organizzati per assistere alle nostre anteprime e tutti i complimenti che personalmente ho ricevuto. Sono curiosa di vedere i risultati, ma sono sicura che il riscontro sarà altissimo. Ho ricevuto tanti complimenti e gesti di affetto, mi auguro di riceverli anche dopo che i fans avranno visto la mia interpretazione nel film, per me è la prima volta in assoluto, improvvisamente mi si è aperto questo mondo incredibile davanti, spero di non deluderli e di ricevere i complimenti anche dopo che la gente avrà visto il film".
Elena: "Cosa dire di questi splendidi fans? Il loro affetto, il loro appoggio, il loro sostegno mi hanno dato la forza di portare avanti questo progetto, ma sono sicura che ne è uscito fuori un prodotto vincente, fresco, divertente, una favola all' americana e se i riscontri al cinema saranno gli stessi delle anteprime, questo è un film destinato a volare. Grazie a tutti con tutto il mio cuore".
CLAUDIO TAGLIAPIETRA
sevenpress fonte