LN Facebook LN Twitter LN Gruppo Facebook

468x60 Ads

LUCA NAPOLITANO IN "CI WHATSAPPIAMO" CANTA...C'E' UN'APPLICAZIONE CHE FA SESSO AL POSTO MIO

"Sabato sera/un'altra sera che sono a casa solo/...apro il profilo e sono come tu mi vuoi/ e come ad una festa, ma senza avere un contatto, un'emozione/ la gente vuole photoshop, la verità fa shock/...c'è un'applicazione che pensa al posto mio/ sorride al posto mio/ fa sesso al posto mio'. Inizia così il nuovo singolo di Luca Napolitano 'Ci whatsappiamo' prodotto dalla Clodio Management e da domani 11 luglio negli store digitali. Dopo il successo ottenuto nel talent-show 'Amici' in cui Luca ha conquistato il terzo posto, l’artista ha pubblicato il suo primo disco 'Vai' che gli è valso il disco d’oro. Nel 2009 è stato premiato insieme a Valerio Scanu ed Alessandra Amoroso ai Wind Music Awards per le vendite dell’album 'Scialla', certificato disco multiplatino. Attualmente, invece, Luca Napolitano è impegnato in tour anche internazionali ed è amatissimo soprattutto in Svizzera. Nel suo nuovo singolo 'Ci whatsappiamo' c'è molto ritmo. Il brano riproduce in maniera semplice un nuovo modo di vivere e coltivare i sentimenti attraverso i social, il mondo delle chat, ossia ricorrendo ad una delle applicazioni più usate e più famose del momento 'Whatsapp' (Ci whatsappiamo mano nella mano/e abbiamo sempre il T9 nella testa). Tuttavia, a volte può accadere che la differenza tra il virtuale ed il reale sia notevole e questo è quanto emerge dal ritornello di 'Ci whatsappiamo' (Ci sentiamo/ci messaggiamo /e poi arriva una che non sembri neanche tu).

fonte: adnkronos